Ad Aosta gli ippocastani di Viale della Pace sarebbero stati "contagiati" dall'uso di attrezzi non disinfettati

redazione 12vda.it
Gli ippocastani malati in Viale della Pace ad Aosta

Gianpaolo Fedi, consigliere comunale di Alpe ad Aosta, torna a chiedere spiegazioni all'Amministrazione comunale del capoluogo regionale sullo stato degli ippocastani di Viale della Pace, la traversa di Corso XXVI Febbraio sulla quale si affacciano due scuole: "interpellati in proposito alcuni esperti in materia per capire il problema - si legge nella mozione firmata anche dai colleghi Giuliana Lamastra e Loris Sartore - la sintesi è che le piante sono state presumibilmente attaccate da un fungo, la cui propagazione a tutti gli esemplari potati deve essere messa in relazione proprio al taglio, in quanto, oltre ad essere stato eccessivo, con indebolimento della pianta, i potatori evidentemente non si sono preoccupati di disinfettare gli strumenti di taglio e hanno quindi propagato il fungo a tutti gli esemplari trattati".

Fedi, "verificato lo stato desolante in cui versa la parte nord di Viale della Pace i cui ippocastani sono malati e compromessi" sottolinea come "il Viale, intersezione di una strada fortemente urbanizzata e trafficata, ha potuto in questi anni regalare tanta bellezza ed ossigenare le scuole adiacenti e chi nel quartiere vive, elementi adesso entrambi compromessi" constatando che "le problematiche emerse con la potatura hanno comportato un danno estetico e di valore economico intrinseco dell'alberata" mentre "il lato sud, bello e rigoglioso, infatti quest'anno non è stato potato".

Per questo motivo, riconoscendo che "il verde pubblico della città, generatore di benessere e vita, appare ormai sempre più rado e compromesso" chiede all'Amministrazione comunale di Aosta "una perizia indipendente atta a comprendere se i lavori sull'alberata sono in effetti stati eseguiti a regola d'arte e, nel caso in cui così non fosse, intraprendere una procedura trasparente per quantificare il danno e rivalersi presso chi ha progettato e seguito i lavori e chi ha condotto materialmente la potatura" con l'auspicio di "avvalersi di personale qualificato per la gestione e le manutenzioni del verde pubblico".

12vda.tv per #Regionali2018

1. Pour Notre Vallée - Area Civica - Stella Alpina


2. Centro Destra VdA


3. Partito Democratico


4. Impegno Civico


5. Union Valdôtaine Progressiste


6. Alpe


7. Lega VdA


8. Union Valdôtaine


9. Mouv'


10. Movimento Cinque Stelle


Tutti i video su 12vda.tv