Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

Oltre cento foto per il concorso fotografico "vdamountainday" sulla particolarità dell'abitare in montagna

redazione 12vda.it
Una delle foto partecipanti al concorso

Sono già oltre un centinaio le foto inviate per il concorso fotografico "Abitare la montagna in Valle d'Aosta", organizzato da "Europe direct Vallée d'Aoste" in occasione della "Giornata internazionale della montagna" che si è celebrata lo scorso 11 dicembre. Il concorso, caratterizzato dall'hashtag "#vdamountainday", vuole "invitare a riflettere sull'importanza della presenza dell'uomo nelle aree montane e, in particolare, in quelle della nostra regione, nonché sull'importanza del mantenimento delle attività, economiche, sociali, culturali e non solo, in tali territori e a raccontare, con la forza che solo le immagini fotografiche possono avere, i limiti e le difficoltà che si riscontrano nella vita quotidiana in ambiente montano. Limiti e difficoltà che possono tradursi in vere e proprie opportunità per chi sceglie di "Abitare la montagna in Valle d'Aosta" con passione e rispetto per il territorio".

Il concorso è aperto a tutti i residenti in Italia che realizzino o abbiano realizzato una fotografia, con qualsiasi apparecchiatura ed utilizzando qualsiasi tecnica di ritocco, che rispetti il tema proposto e si concluderà alla mezzanotte dell'8 gennaio. Per partecipare è necessario inviare le proprie foto all'indirizzo di posta elettronica vdamountainday@avipresse.com allegando le informazioni e le dichiarazioni richieste dal regolamento. In caso di partecipanti minorenni, sarà un genitore o un tutore a effettuare l'iscrizione per loro conto.
Ogni concorrente potrà inviare un massimo di cinque foto che saranno sottoposte alla valutazione di due giurie, una popolare ed una tecnica. Fra tutte le immagini partecipanti saranno selezionate cinque foto: la giuria tecnica designerà un podio ai quali saranno rispettivamente attribuiti buoni acquisto in materiale elettronico del valore di 300, 150 e 75 euro mentre le foto che riceveranno il maggior numero di "mi piace" sul profilo "Instagram" e sulla pagina "Facebook" entro le ore 24 del 12 gennaio riceveranno una menzione.
Le migliori foto partecipanti, scelte dalla giuria, faranno parte di una mostra che verrà organizzata alla biblioteca regionale, dal 19 gennaio al 17 febbraio.

timeline