Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

Cambio delle presidenze alla Confartigianato Valle d’Aosta

comunicato stampa

Si è tenuta mercoledì 10 luglio u.s., con la gradita presenza del Vice-Presidente nazionale di Confartigianato Domenico Massimino e del Segretario generale del Piemonte Carlo Napoli, l’assemblea degli iscritti alla Confartigianato Imprese V.D.A. per l’approvazione dei bilanci consuntivo 2018, preventivo 2019 e la presa d’atto delle dimissioni del Presidente Risso Guillermo Enrique. Nel suo intervento il Presidente Risso ha illustrato il motivo che lo hanno portato alle dimissioni e riguardano gli impegni di lavoro che lo portano ad essere sovente all’estero. “ritengo opportuno, ha dichiarato Risso, che l’ associazione abbia un Presidente che possa seguire con continuità la propria attività, il mio mandato sarebbe scaduto nel 2020 e quindi ritengo opportuno per le ragioni su esposte anticipare i tempi”.

L’assemblea ha preso atto delle dimissioni di Risso ringraziandolo per l’impegno profuso a favore dell’Associazione e per i risultati raggiunti Su proposta del Segretario Stefano Fracasso è stato quindi nominato Presidente di Confartigianato Imprese V.D.A. Aldo Zappaterra, figura che conosce molto approfonditamente il mondo Confartigianato, con il compito di portare a termine il mandato del Presidente uscente in vista del rinnovamento dei vertici di Confartigianato Imprese Valle d’Aosta previsto per il 2020.
Il Neopresidente oltre a ringraziare Risso per il lavoro svolto, si è impegnato a garantire la continuità dell’attività dell’Associazione nell’interesse dei propri iscritti Nel suo discorso di insediamento Zappaterra ha rivolto alle altre Associazioni del territorio l’invito ad incontrarsi per fare il punto delle situazione economica della nostra Regione e quindi svolgere un’azione comune volta a superare la situazione di stallo dell’economia che il nostro territorio sta vivendo.

podcast "listening"