Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

A La Thuile apre la "Maison Musée Berton", scrigno di cultura valdostana donata dai fratelli Louis e Robert e ristrutturata da Comune e Ivat

redazione 12vda
L'interno della 'Maison Musée Berton' a La Thuile

Sabato 18 e domenica 19 aprile si svolgerà, a La Thuile, l'inaugurazione della "Maison Musée Berton", la "casa museo" dedicata ai fratelli Berton, studiosi, collezionisti, amanti dell'arte e appassionati della Valle d'Aosta. Louis e soprattutto Robert Berton, storico, collezionista, scrittore ed appassionato di cultura valdostana, erano spinti dalla convinzione che la cultura fosse un bene comune e donarono quindi la propria casa di villeggiatura e le ricche collezioni in essa custodite al Comune di La Thuile, affinché ne facesse un museo.
La "Maison Musée", unica nel suo genere in Valle d'Aosta, è il frutto della collaborazione tra il Comune di La Thuile e l'"Institut valdôtain de l'artisanat de tradition - Ivat", ente gestore della casa-museo, che ha svolto un ruolo scientifico nella ricerca, definendo le linee guida della struttura e coordinandone gli allestimenti: "la conversione da casa privata in museo ha mantenuto l'aspetto originario - assicurano - il percorso di visita quindi conduce alla scoperta degli ambienti della casa e dei suoi arredi originali, arricchiti con allestimenti e apparati divulgativi che consentono di apprezzare e approfondire le tematiche proposte. All'interno della "Maison Musée Berton" si trova anche uno spazio commerciale, che valorizza l'attualità della produzione artigianale valdostana ed, allo stesso tempo, dialoga con la tradizione degli oggetti esposti nelle stanze della casa-museo".

La ristrutturazione di "Maison Berton" e la sua musealizzazione rientrano fra le attività del progetto di cooperazione transfrontaliera "Alcotra Italia-Francia" denominato "Parcours culturel des Portes du Petit-Saint- Bernard", che ha unito i Comuni di La Thuile e Séez, in Alta Savoia, nella creazione di uno spazio culturale intorno al Colle del Piccolo San Bernardo. La "Maison Musée Berton" è quindi uno fra i siti di accoglienza delle "Portes du Petit-Saint-Bernard" e per questo si fregia del marchio "Terra cultura", che contraddistingue tutti gli elementi di pregio dello spazio transfrontaliero.

Nella giornata di sabato 18 aprile, si terrano delle dimostrazioni di lavorazioni artigianali dalle ore 10 alle 11, momento in cui ci sarà l'inaugurazione ufficiale della "Maison Musée Berton" dopo la quale seguiranno visite libere e accompagnate. Nel pomeriggio, dalle ore 14 alle 17, riprenderenno le dimostrazioni di lavorazioni artigianali.
Domenica 19, dalle ore 10 sarà possibile effettuare visite libere e accompagnate, mentre alle ore 11 si terrà lo spettacolo teatrale "Dialoghi in Domus ospitante", di "Replicante teatro" con la collaborazione di Enrico Montrosset, che invita ad un viaggio intorno al tema dell'eredità, portando il pubblico a una riflessione aperta sulla memoria lasciata dai fratelli Berton. Una seconda pièce teatrale, sempre dedicata ai fratelli Berton, si terrà alle ore 14.30, messa in scena dai bambini delle scuole di La Thuile, intitolata "Le testament perdu". Tutti gli eventi del programma, gratuiti, si svolgeranno nel giardino della "Maison Musée Berton".

La "casa museo" che si trova a La Thuile, in frazione Entrèves 52 è visitabile gratuitamente fino al 3 maggio, dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19,30 ed i fine settimana e festivi anche al mattino dalle ore 10 alle 13.