"Quello che non ho": il teatro-canzone di Neri Marcorè, sulle tracce di Pier Paolo Pasolini e Fabrizio De Andrè

Elena Meynet

Bella voce, bella presenza, belle canzoni. In "Quello che non ho" Neri Marcorè gioca con le canzoni, con le notizie, persino con le brutture del nostro tempo, sciogliendo tutto nella ballata dissacratoria di Fabrizio De Andrè, accompagnato sul palco da Giua, Pietro Guarracino e Vieri Sturlini. Le crude verità sui bambini affamati, sfruttati, venduti, si alternano al futuro della nostra Terra martoriata. Rivelazioni che in qualche modo la poesia del Faber aveva già tradotto in musica, persino la "nuova orrenda preistoria" che dopo il nuovo diluvio, dal basso, con lo scioglimento del Polo Nord, lascia spazio alla sola razza superiore: i topi.

Leggi tutta la recensione su iltrillodeldiavolo.it.


Qui la gallery fotografica dello spettacolo "Quello che non ho" di Neri Marcorè:




Neri Marcorè ricorda Pier Paolo Pasolini e Fabrizio De André in "Quello che non ho" da 12vda su Vimeo.

Ultimo aggiornamento: 
Mercoledì 12 Aprile '17, h.23.30

Commenta..

Scrivi qui sopra il tuo commento alla notizia.

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il commento non venga inviato da procedure automatizzate
CAPTCHA con immagine

Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.