Un camion urta e danneggia il ponte ferroviario a Champdepraz: per una giornata treni fermi tra Châtillon e Verrès

redazione 12vda.it
Il ponte ferroviario danneggiato all'altezza di Champdepraz

I tecnici di "Trenitalia" hanno lavorato per tutto il pomeriggio di mercoledì 27 aprile, a Champdepraz, sulla strada regionale numero 6, per ripristinare il cavalcaferrovia che attraversa la carreggiata, prima dell'ingresso del paese, dove nella tarda mattinata, un camion, condotto da un autista che si si era dimenticato di abbassare il cassone, dopo aver scaricato della ghiaia in un cantiere vicino, ha urtato e danneggiato la struttura, costringendo alla sospensione della circolazione ferroviaria.

Nell'urto, che ha provocato anche delle leggere lesioni al camionista, è stata danneggiata la travata metallica del cavalcavia ferroviario: per l'intero pomeriggio e la serata la circolazione ferroviaria è stata sospesa tra Verrès e Montjovet, con i treni che hanno fatto capolinea nelle stazioni di Châtillon e Vèrres, dove è stato attivato, tre le due località, un servizio sostitutivo con bus.
 

ultimo aggiornamento: 
Giovedì 27 Aprile '17, h.09.10