Arisa in concerto alla "Saison culturelle"

Data evento: 
Venerdì 24 Marzo, h.21.00

Venerdì 24 marzo, alle ore 21, al teatro ex "Splendor" di Aosta, nell'ambito della "Saison culturelle 2016-2017" si tiene il concerto di Arisa. Con lei, saliranno sul palco Giuseppe Barbera al pianoforte e cori, Placido Salamone alle chitarre, Alessio Graziani alle tastiere e cori, la valdostana Naïf, polistrumentista e cori e Sandro Rosati al basso

I biglietti costano 24 euro (20 euro il ridotto) e sono in vendita on line sui siti valledaostaspettacoli.it e ticketone.it, presso il "Museo archeologico regionale" in piazza Roncas, ad Aosta, ed e al teatro, la sera stessa dello spettacolo. Lo spettacolo è incluso degli abbonamenti "Pleine Saison", "Tuttomusica" e "Leggera e popolare".

Lo spettacolo era inizialmente previsto al "Palais Saint-Vincent" ma è stato spostato ad Aosta in considerazione delle esigenze tecniche e al fine di garantire la migliore offerta qualitativa al pubblico. E coloro che hanno già acquistato il biglietto possono chiederne il rimborso entro giovedì 23 marzo: gli abbonati avranno diritto al posto numerato abituale mentre per i possessori di biglietto il posto è libero.

Per ulteriori informazioni si può contattare il numero verde 800.141.151.
 

Ad oggi, dopo la pubblicazione di cinque album in studio, uno dal vivo, una raccolta, un EP e quindici singoli ufficiali e promozionali, la "Fimi" certifica le vendite discografiche di Arisa per oltre 415mila copie con nove dischi di platino e quattro dischi d'oro. Nel corso della sua carriera Arisa ha ottenuto tre podi e due primi posti su cinque partecipazioni al "Festival di Sanremo". Ha inoltre ottenuto vari riconoscimenti quali un "Premio Assomusica" ed un premio della critica "Mia Martini" al "Festival di Sanremo 2009", un "Premio sala stampa" al "Festival di Sanremo 2012", due "Wind music award", un "Venice music award", un "Premio Lunezia" ed un "Premio TV - Premio regia televisiva", oltre a diverse nomination ai "World music awards".
Il repertorio del live si compone sia del suo ultimo lavoro "Guardando il cielo", dieci intensi brani a cui è particolarmente legata per il lavoro fatto sui testi e sulla composizione musicale, sia dei suoi brani più celebri e amati a cui ha dato nuova vita riarrangiandoli con stili musicali diversi. Con uno straordinario talento vocale ed espressivo, la capacità di condividere emozioni comuni a molti, la vedremo sul palco e non solo ma, come ama fare, tra il pubblico in platea, a sottolineare il legame con la gente dove, ride, scherza, recita, commuove e canta di amori felici e infelici, dolore, sincerità, bizzarri tradimenti, democrazia, pace, condominii, Terra e Cielo.
 

 

Luogo: 
Teatro ex "Splendor", via Festaz 80 - Aosta