Ego Perron, capogruppo dell'Union Valdôtaine in Consiglio Valle, ha ritirato il ricorso al "Tribunale amministrativo regionale" della Valle d'Aosta contro le modalità di insediamento, il 10 marzo, della Giunta Marquis, depositato lo scorso 4 aprile, sul quale, i giudici avevano rigettato, il 9 maggio, la richiesta di sospensiva rinviando di pronunciarsi sul merito il prossimo 12 settembre: «visto il momento che sta attraversando la Valle d'Aosta  - ha spiegato in Aula, in apertura della riunione del Consiglio regionale di giovedì 13 luglio - serve un quadro complessivo non frastagliato con un'Amministrazione performante non troppo distratta ed abbiamo scelto di ritirare il ricorso in discussione al "Tar" sugli atti di insediamento della Giunta Marquis»

Sabato 15 luglio ad Ayas prenderà il via la rassegna "Musicastelle Outdoor" organizzata dall'Office régional du tourisme in collaborazione con l'Assessorato regionale al turismo ed i comuni di Ayas, Antey-Saint-André, Saint-Marcel e Saint-Pierre. Il primo appuntamento avrà luogo alle ore 17 all'Alpe Massoquin ad Ayas con il concerto di Paola Turci, mentre domenica 16 luglio il secondo avrà come protagonista l'eclettico Ermal Meta che si esibirà alle ore 16 al lago di Lod ad Antey-Saint-André. Sabato 22 luglio toccherà al vincitore del "Festival di Sanremo" Francesco Gabbani coinvolgere il pubblico a Saint-Marcel alle ore 17 in località Les Druges  e domenica 23 luglio alle ore 16, a Saint-Pierre, in località Vétan, sarà la meravigliosa voce di Carmen Consoli a chiudere gli appuntamenti di "Musicastelle Outdoor".

Cristi Balan, 22enne pregiudicato con svariati precedenti penali per reati contro la persona e contro il patrimonio, e Roman Nicolaie, 57 anni, entrambi originari dalla Romania e senza fissa dimora, sono stati arrestati, in flagranza di reato, con l'accusa di rapina, verso le ore 2 di giovedì 13 luglio, dagli agenti della "Squadra Volante" della Polizia di Stato e dai Militari del "Nucleo radiomobile" di Carabinieri di Aosta. Entrambi sono stati condannati, venerdì 14, ad una pena di quattro anni di carcere.

Rimangono in linea con l'edizione precedente i costi e la partecipazione alla "Foire d'été" 2017, l'evento estivo dedicato all'artigianato valdostano di tradizione. Il primo appuntamento in programma è con la "Mostra concorso", ad Aosta, in piazza Chanoux da sabato 22 a domenica 30 luglio dalle ore 10 alle 23, con 331 opere proposte, mentre l'estate dell'artigianato si concluderà domenica 13 agosto ad Antey-Saint-André, con la tradizionale fiera. 

Torna, da parte del "Giornale", il quotidiano milanese diretto da Alessandro Sallusti, affezionato frequentatore di Courmayeur ai tempi della sua relazione con Daniela Santanché, l'attacco alle Regioni a Statuto speciale, definite "cattivi esempi a partire dalla Val d'Aosta" (sic.), in un articolo di Gian Maria De Francesco, pubblicato lunedì 10 luglio, in merito alla quantità di dipendenti pubblici nel 2015 che, nelle "Speciali", sono "ben al di sopra della media nazionale", anche se, dati alla mano, è proprio la Valle d'Aosta a far segnare la maggior riduzione percentuale. 

C'è il «massimo riserbo» sul ritrovamento, nell'ufficio del presidente della Regione, al secondo piano di Palazzo regionale in piazza Deffeyes ad Aosta, di una busta contenente 25mila euro «in banconote di medio-grosso taglio» oltre a varia documentazione, avvenuto nella serata di giovedì 22 giugno e resa nota nel pomeriggio di venerdì 7 luglio.

Sarà un'urna posizionata in un bar della Casa da gioco da mercoledì 5 a domenica 9 luglio, così da permettere a tutti i 650 lavoratori della "Casinò de la Vallée SpA" di esprimersi, a rappresentare "fisicamente" il referendum che dovrà decidere se accettare o meno l'ipotesi di accordo proposta dalla Direzione dell'azienda, negoziata dopo nove incontri con le organizzazioni sindacali e che comunque, anche se prevede la sospensione della procedura di licenziamento di 264 lavoratori, non è condivisa in toto.

Edy "Iseddin" Letey, 49 anni, residente a Gignod, casellante della "Sitrasb", la società pubblica che gestisce il Traforo del Gran San Bernardo, è stato costretto agli arresti domiciliari dagli agenti della "Squadra Mobile" della Questura di Aosta per peculato: secondo le accuse, in cinque anni si sarebbe "appropriato di somme di denaro a lui versate a titolo di pedaggio, per un importo superiore a 24mila euro"

Michael Fazzalari, 28enne di Montjovet e Matthieu Carlon, 25enne di Saint-Vincent sono morti nella giornata di domenica 2 luglio, in seguito a due diversi incidenti stradali mentre erano alla guida delle rispettive moto. Fazzalari ha perso il controllo della sua "Suzuki Gsx-R" da 150 CV mentre stava percorrendo la strada statale 27, venendo sbalzato con violenza sull'asfalto, mentre Carlon, nel pomeriggio di sabato 1° luglio, in sella alla sua "Kavasaki Z 750" da 105 CV è finito contro un'auto: trasferito d'urgenza all'ospedale "Parini" di Aosta dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, è morto nel pomeriggio di domenica.

Venerdì 30 giugno è venuto a mancare il professor Enzo Bertolini, dal marzo 2006 all'ottobre 2016 direttore della "Fondazione Clément Fillietroz onlus" e poi, dopo le dimissioni dello scorso autunno dovute a motivi personali, nominato direttore emerito: «è scomparso un punto di riferimento per la comunità scientifica mondiale della fisica delle alte energie e non solo» ha dichiarato Jean Marc Christille, successore di Enzo Bertolini alla Direzione della Fondazione che gestisce l'Osservatorio astronomico della Regione autonoma Valle d'Aosta ed il Planetario di Lignan.

Si è riunito nella mattinata di venerdì 30 giugno, ad Aosta, a Palazzo regionale, il "Forum partenariale della Politica regionale di sviluppo 2014-2020", che si è aperto con un primo momento dedicato al settennio 2007-2013 e l'illustrazione del "Rapporto finale di valutazione", predisposto dal "Nucleo di valutazione dei programmi a finalità strutturale - Nuval" della Valle d'Aosta che ha analizzato l'utilizzo dei fondi europei della precedente programmazione: «direi che il bilancio è positivo - commenta a 12vda Enrico Mattei, dirigente del Dipartimento politiche strutturali ed Affari europei della Regione - sia in termini di utilizzo delle risorse, perché è un dato che abbiamo monitorato nel corso del tempo, ed eravamo già assolutamente convinti di questo».

Mercoledì, 28 Giugno, 2017 - 17:30

«Oggi il venti per cento di imprese va molto bene, un venti per cento molto male ed un sessanta per cento sta in una non meglio definita "terra di mezzo"». Questa la sintesi della situazione imprenditoriale valdostana da parte di Paolo Giachino, presidente di "Confindustria Valle d'Aosta", presentata durante l'assemblea pubblica dell'ente, tenutasi nel pomeriggio di mercoledì 28 giugno, ad Aosta, nella sala delle conferenze della "Bcc Valdostana".

accade in VdA

annunci sponsorizzati

Visto il successo delle scorse edizioni si afferma nell'estate valdostana la rassegna Musicastelle Outdoor, organizzata dall'Office Régional du Tourisme in collaborazione con l'Assessorato regionale al Turismo, che si pone l'obiettivo di far conoscere e valorizzare, attraverso eventi musicali di rilievo, alcuni tra i più incantevoli paesaggi della Valle d'Aosta.
Musicastelle Outdoor è un incontro tra la natura, maestosa e unica rappresentata dai palcoscenici naturali prescelti, le doti artistiche dei professionisti individuati e il contatto, il calore vero e autentico del pubblico presente.

Dall'8 luglio al 21 agosto si rinnovano gli otto appuntamenti di "Non solo show cooking", il progetto nato per promuovere le eccellenze dei prodotti del territorio interpretati dagli chef locali. La collaborazione con "Coldiretti" garantisce che i mercatini di prodotti agricoli, agroalimentari e vitivinicoli della Valle d'Aosta rappresentino le eccellenze di prodotti e produttori del territorio."Non solo Show Cooking "si svolgerà sempre all'aperto, in otto piazze valdostane, dove verranno allestiti i "marché" e alle ore 17 vi sarà uno show cooking realizzato dagli Chef del territorio.

Continua il sodalizio tra la Valle d'Aosta e la magia che prevede durante l'estate 2017 numerosi eventi per bambini e adulti.
Venerdì 21 luglio e martedì 25 luglio: Caffè letterari con Gabry Ponte e Raul Cremona; sabato 22 luglio: Street Close up; da sabato 29 luglio a domenica 6 agosto: Campionato mondiale di Street Magic; martedì 1° e martedì 8 agosto: Revolution Magic Festival; venerdì 11 e sabato 12 agosto: Summer Magic Camp; domenica 13 agosto: L'arte di realizzare l'impossibile, one man show di Walter Rolfo; sabato 19 agosto: Wondermind

Dal 7 al 12 agosto "Tutto Color" si sposterà da Cogne, dove l'anno scorso ha riscosso grande interesse e partecipazione, a Gressoney-La-Trinité per rendere omaggio al Monte Rosa, un altro dei nostri meravigliosi "quattromila". Il format sarà lo stesso degli scorsi anni, ovvero sei appuntamenti di disegno a fumetti tenuti da professionisti del settore conosciuti dai bambini e dai ragazzi grazie ai personaggi di Geronimo Stilton, le "Winxs"Poppixie Indiana Bianca

Prosegue la saga della famiglia D'Antanoz, che ci farà compagnia anche quest'estate con una riunione di famiglia che ci farà incontrare nuovamente la Nöna D'Antanoz e i suoi nipoti Luc e Félicité. Le fiabe verranno raccontate dal 21 luglio al 27 agosto in 24 appuntamenti in altrettante località e comuni della Valle d'Aosta, in aree verdi, in piccoli boschi, all'aperto.

Torna a grande richiesta "Il grande gioco dell'oca della Valle d'Aosta", il cui obiettivo è quello di raccontare, in forma teatrale, gli innumerevoli tesori custoditi nella nostra regione. Il gioco-spettacolo è un adattamento del classico "Gioco dell'oca" riadattato alla dimensione di piazza: il gioco sarà illustrato su un tappeto su cui le pedine segnaposto, che saranno le persone che parteciperanno al gioco, si muoveranno sino al numero 63. Tante infatti sono le caselle attraverso le quali si scopriranno tante curiosità legate alla storia, agli animali e alle tradizioni della Valle d'Aosta. 

Dalla collaborazione tra l'Office Régional du Tourisme, l'Assessorato Istruzione e Cultura, l'Assessorato all'Agricoltura e Risorse naturali, il Parco Naturale del Mont Avic, il Forte di Bard, l'Osservatorio astronomico regionale, l'Artisanà, l'Arev, la Fondation Grand Paradis e la Fondazione Natalino Sapegno nasce il progetto speciale "Vivere la Valle E... state in famiglia" dedicato alle attività ed eventi rivolte ai bambini ed alle famiglie.

http://www.lovevda.it/it/vacanze-bambini/laboratori

L'Office Régional du Tourisme ripropone anche quest'anno due edizioni speciali del "Vivere la Valle": lo speciale "Escursioni e passeggiate guidate" che raccoglie le proposte delle guide escursionistiche naturalistiche e delle guide alpine e lo speciale "Alpinismo e arrampicata" che raccoglie le proposte delle guide alpine riguardo ascese alpinistiche, vie ferrate e palestre di arrampicata. Entrambi gli speciali avranno delle specifiche edizioni anche in lingua francese e inglese in cui sono inserite le proposte per le quali le guide hanno indicato la fattibilità in lingua straniera.

La pubblicità su 12vda è efficiente, conveniente ed etica. Per maggiori informazioni e per un preventivo personalizzato, senza impegno, potete contattare l'ufficio marketing di 12vda, ai numeri telefonici 0165.06.18.85 o scrivendo una mail a marketing@12vda.it.

i video

@askanews_ita

12vda versione 5.1

Il nuovo 12vda Dopo dodici anni di attività, 12vda ha aggiornato per la quinta volta la propria impostazione grafica, con l'obiettivo di offrire ai propri lettori un'esperienza di navigazione e lettura sempre più piacevole ed adeguata all'evoluzione tecnologica e di utilizzo.

Approfondisci...

Eventi dal Consiglio Valle

Facebook