Il "Movimento Cinque Stelle" vince le elezioni politiche ad Aosta raccogliendo complessivamente oltre 8.300 voti

redazione 12vda.it
Le indicazioni dei seggi alla scuola 'San Francesco' di Aosta

Il "Movimento Cinque Stelle" ha vinto le elezioni politiche ad Aosta dove alle scorse amministrative era riuscito a conquistare due seggi in Consiglio comunale: Elisa Tripodi, candidata alla Camera, prima donna parlamentare della Valle d'Aosta, ha infatti raccolto 4.439 preferenze, il 24,97 per cento dei voti, mentre Luciano Mossa, secondo classificato al Senato, è stato votato da 3.887 elettori, superando di poco la percentuale del 24 per cento.

Per quanto riguarda la Camera, la Tripodi ha staccato di oltre sei punti Giampaolo Marcoz della lista "Per tutti, pour tous, pe tcheut", fermo al 18,76 per cento (3.334 voti) il quale è riuscito a superare Alessia Favre, candidata della lista "Vallée d'Aoste - Progrés et tradition", che ha raccolto il 18,59 per cento delle preferenze (3.304 voti).
Segue Luca Distort della Lega con il 16,46 per cento (2.926 voti) davanti ad Edoardo Melgara del "Centrodestra valdostano" con il 9,68 per cento (1.720 voti). Chiara Minelli di "Risposta Civica" arriva al 4,29 per cento (763 voti), davanti a Francesco Rappazzo di "Potere al Popolo", al 3,40 per cento (605 voti). Chiudono Lorenzo Aiello di "Casapound" al 2,28 per cento (405 voti) e Daniela Glarey del "Partito Valore Umano" all'1,56 per cento (278 voti).
Le schede nulle sono state 885, il 4,64 per cento, mentre quelle bianche sono state 429, il 2,25 per cento: a votare per la Camera, nel capoluogo regionale, sono stati in 19.089 (9.941 donne e 9.148 uomini), il 71,02 per cento dei 26.879 aventi diritto.

Al Senato il risultato è analogo, con Albert Lanièce di "Vallée d'Aoste" dietro a Mossa con il 21,25 per cento (3.535 voti) ma con Paolo Sammaritani della Lega al terzo posto con il 17,66 per cento (2.939 voti). Solo quarta Luisa Trione di "Per tutti, pour tous, pe tcheut" con il 16,13 per cento (2.684 voti) davanti ad Orlando Navarra del "Centrodestra valdostano" con il 9,82 per cento (3.535 voti). Il fondo della classifica resta sempre lo stesso: Fabio Protasoni di "Risposta Civica" ha raccolto il 3,88 per cento delle preferenze (646 voti), Alexandre Glarey di "Potere al Popolo" il 3,32 per cento (553 voti), Sonny Perino di "Casapound" il 2,55 per cento (425 per cento) ed Annita Prezzavento del "Partito Valore Umano" l'1,38 per cento (230 voti).
Le schede nulle sono state 786, il 4,47 per cento, mentre quelle bianche sono state 375, il 2,11 per cento: a votare per la Senato, nel capoluogo regionale, sono stati in 17.811 (9.280 donne e 8.531 uomini), il 71,24 per cento dei 25.001 aventi diritto.



«E' una notte strana, questa, è una notte di soddisfazioni incredibili - ha commentato a 12vda Luca Lotto, consigliere comunale ad Aosta e dirigente del "Movimento Cinque Stelle" - la nostra Elisa è stata eletta, la manderemo a Roma dove farà parte del movimento politico più forte ed insieme costruiremo un futuro per la Valle d'Aosta rispetto a delle decisioni importanti da prendere, nel rispetto della nostra Autonomia e degli equilibri che ci sono qua. Io credo che questa nottata cambierà tante cose, in Regione forse anche al Comune di Aosta. Probabilmente le Regioni che vanno a destra non hanno capito il rischio di questo tipo di voto. Noi del "Movimento Cinque Stelle" non siamo di destra e non siamo di sinistra. Siamo per le idee buone a favore dei cittadini e sposeremo le scelte a favore delle persone, dei cittadini che ci hanno votato».

«Essere la prima donna valdostana eletta alla Camera è una rivoluzione sociale e culturale - aggiunge la neo deputata Elisa Tripodi - che è arrivata finalmente anche in Valle d'Aosta. Farò parte del gruppo parlamentare del "Movimento Cinque Stelle" ed insieme a loro porteremo anche le tematiche dei cittadini valdostani. Abbiamo comunque una visione molto più ampia di quanto si possa pensare anche sulle Autonomie e sugli Enti locali, nel senso che tuteliamo le Autonomie e le particolarità di ogni territorio».
 

 

 

ultimo aggiornamento: 
Lunedì 5 Marzo '18, h.04.30