Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

Secondo posto nel singolo e terzo nel doppio per il valdostano Alessandro Lanièce al master mondiale "Champions Bowl" in Spagna

redazione 12vda.it
Alessandro Lanièce a Murcia

Alessandro Lanièce, giovane promessa del "Tennis club Aosta", allenato dal maestro Vincenzo Gerbino, ha concluso alla grande la sua partecipazione, in rappresentanza dell'Italia, al master mondiale del circuito "Champions Bowl" che si è concluso domenica 6 novembre a Murcia, in Spagna, presso la "Manga Club". Alessandro Lanièce, unico valdostano tra i diciassette tennisti della delegazione italiana presenti a Murcia, si è classificato terzo nel singolo maschile nella categoria "under 13" ed è giunto secondo, in coppia con Mirko Giacometti dello "Sporting tennis club Borgaro", nel doppio maschile nella categoria "under 14".

Nel torneo singolare del master "under 13" maschile Alessandro Lanièce ha conquistato l'accesso alla semifinale battendo, nel suo girone di qualificazione, prima l'inglese Furgan Lawal per 6/3 6/4, poi, dopo una intensa e lottata partita durata quasi tre ore, il tedesco Nicolas Jekauc con il punteggio di 4/6 6/4 6/2 ed infine l'israeliano Daniel Yizhaki per 6/2 6/4, perdendo invece contro lo spagnolo Esteller Adell Ruiz Jacobo per 5/7 0/6. Nella semifinale, giocata contro il primo classificato dell'altro girone di qualificazione, Lanièce è stato sconfitto con il punteggio di 0/6 3/6 dall'altro spagnolo Ruiz Romero Blas, che poi in finale ha vinto il master battendo in tre set il collega spagnolo Esteller Adell Ruiz Jacobo.
Invece nel torneo di doppio maschile "under 14" Alessandro Lanièce, in coppia con Giacometti, ha raggiunto la finale: la coppia azzurra ha battuto nei quarti la coppia tedesca Jekauc - Patzold con il punteggio di 4/6 6/3 10/3, al "tie break" decisivo del terzo set, ha superato in semifinale la coppia spagnola- israeliana Cabrera Bello - Shalam per poi infine arrendersi, pur combattendo, in finale all'altra coppia tedesca formata da Armin Koschtojan e Dominik Sulzle con il punteggio di 4/6 1/6.

L'avventura nel master mondiale per il giovane tennista valdostano si quindi conclusa ottimamente con un terzo e un secondo posto, risultati che rappresentano una grande soddisfazione per lui, per il "Tennis club Aosta" e per la delegazione italiana presente a Murcia: «è stata per me una bellissima esperienza sportiva - commenta Lanièce - che, al di là degli ottimi risultati ottenuti, mi ha permesso di giocare, di confrontarmi e di allenarmi con tanti altri giovani tennisti provenienti da diverse nazioni del mondo».

Con questo prestigioso risultato ottenuto in campo internazionale si conclude l'ottima stagione tennistica di Alessandro Lanièce, che lo ha visto protagonista in numerosi tornei con sei vittorie, cinque secondi posti e cinque semifinali. Oltre ai recenti risultati al master mondiale "Champions Bowl" di Murcia, c'è il successo, nel singolo maschile "under 13", al master nazionale del circuito "Champions Bowl" svoltosi a luglio a Cuneo, il secondo posto, sempre nel singolo maschile "under 13", ottenuto al master nazionale del circuito "Fit Kinder+ sport", svoltosi ad agosto al "Foro Italico" di Roma, che gli permetterà di partecipare, in rappresentanza dell'Italia, al master mondiale del circuito che si svolgerà nel marzo 2017, in Francia. Inoltre, Lanièce ha conquistato il primo posto ottenuto nella classifica del circuito "Fit" piemontese master series "Head", nella categoria "under 14", per il quale quest'anno sono stati organizzati e disputati ben 43 tornei.

ultimo aggiornamento: 
Venerdì 11 Novembre '16, h.13.00

timeline